Chi Siamo

Fondazione il Gabbiano 1991

La Fondazione il Gabbiano è stata fondata nel 1991 ed ha avuto modo di collaborare con vari partners su tutto il territorio ticinese.

Essa intende offrire una serie di servizi utili per la protezione dei minorenni, per giovani adulti in difficoltà al fine di mettere in atto un processo attraverso il quale la persona possa raggiungere.

Tra le altre cose

  • la consapevolezza della propria condizione e dei problemi che ne sono all’origine;
  • la riscoperta delle capacità e delle potenzialità personali e della fiducia in se stessi;
  • la sperimentazione di un senso di umana ricchezza attraverso il rapporto e la comunicazione con le altre persone.

La nostra fondazione

La Fondazione “Il Gabbiano” è ente privato apartitico e aconfessionale, che offre servizi utili per giovani in difficoltà nell’ottica di un accurato reinserimento socioprofessionale.

Opera nel pieno rispetto dei valori umani, morali e religiosi individuali, favorendo la piena realizzazione della personalità della persona accolta in tutte le sue componenti fisiche, psicologiche, spirituali e sociali.

La Fondazione mira al recupero delle persone di cui si occupa favorendo la progettualità individuale, attraverso la promozione di nuove abitudini di vita più facilmente integrabili nella società in cui fa parte.

Essa lavora in un’ottica pluridisciplinare alfine di offrire interventi che tengano conto dei diversi bisogni espressi, nel rispetto della libera scelta dell’individuo dei suoi valori umani.

Progetto Midada

Midada è un progetto della Fondazione il Gabbiano e grazie al sostegno dei comuni del CISL (Locarnese), del Cantone Ticino, della Fondazione Schüller di Muralto, della Fondazione Tamagni e del Rotary club di Locarno, Midada ha potuto spiccare il volo nel corso del 2010.

Esso vuole essere una risposta concreta nella presa a carico di giovani adulti (18-25 anni) di cui la capacità lavorativa è limitata o ostacolata da ragioni personali ed emotive, ma che manifestano un reale motivazione per un reinserimento socio-professionale.

Progetto Macondo

Macondo è un progetto della Fondazione il Gabbiano nato nel gennaio del 2013 grazie all’esperienza del progetto Midada quale nuova risposta di reinserimento socioprofessionale nella zona del locarnese, Macondo si inserisce nella stessa dimensione d’intervento di prossimità territoriale destinata alla zona del Mendrisiotto.

Progetto Muovi-Ti

Muovi-ti è un progetto di sostenibilità sociale e ambientale realizzato grazie al partenariato tra la nostra Fondazione e la città di Locarno. Esso è un concetto di bikesharing che si occuperà della gestione di un parco di 100 biciclette situate in tutta la città.

La gestione e la manutenzione delle biciclette sarà garantita da due professionisti che saranno affiancati da alcuni giovani partecipanti. Questo è a tutti gli effetti un percorso di reinserimento socioprofessionale che intende offrire una risposta supplementare nel locarnese.

Progetto Ithaka

Ithaka accoglie minori allontanati dalla famiglia d’origine e propone un intervento che si basa sulla “significazione” della vita quotidiana.

Al minore viene offerta l’opportunità di vivere in un ambiente che lo tutela, garantisce il soddisfacimento dei suoi bisogni primari e gli consente di stabilire delle relazioni significative con gli adulti e i pari presenti, attraverso la valorizzazione dei gesti e dei tempi della vita quotidiana.

Sostienici, effettua una donazione

Menu