Lucie Taddei

Referente educativa Macondo

Lucie Taddei

Lucie Taddei

Sono nata a Ginevra il 15 dicembre 1984 da padre ticinese e madre originaria di Praga, ci trasferiamo presto in Ticino dove trasloco diverse volte e la composizione della mia famiglia muta, come le mura nelle quali cresco.

Sono fermamente convinta che ogni cambiamento ci porta a crescere e che tutti hanno la predisposizione a migliorarsi ed è quello che mi spinge a credere nel lavoro che faccio.

Fin da molto piccola provo un’attrazione innata per i cavalli, animali maestosi e per i quali nutro rispetto. All’età di 8 anni presso la scuderia dove avevo cominciato a cavalcare vedo un bambino affetto da autismo e rimango affascinata dalla luce che traspare dal suo sguardo alla vista del pony sul quale sarebbe salito. I movimenti ritmici dei suoi piedi con i quali aveva creato un buco nella sabbia si sono fermati e lui si avvicina all’animale accarezzandolo dolcemente.

Un episodio durato qualche secondo ma che mi ha fatto capire che avrei voluto fare questo da grande: avrei voluto permettere a chi stava chiuso nel proprio mondo di aprire una nuova finestra verso gli altri attraverso il contatto con il cavallo.

Terminata la scuola mi segue il desiderio di scoprire nuovi luoghi e culture differenti così decido di concludere l’ultimo anno di maturità sociosanitaria nel canton Vaud. Non appena possibile intraprendo viaggi verso paesi lontani e vicini dove mi confronto con la diversità e torno sempre arricchita. Il legame coni luoghi dove sono cresciuta mi richiamano sempre a casa dalle persone che amo.

Alla conclusione del percorso primario di studi, dopo aver partecipato come monitrice a diverse colonie con ragazzi disabili svolgo qualche esperienza di stage nel sociale iniziando poi il percorso formativo che mi porta a diplomarmi quale operatrice sociale specializzandomi qualche anno più tardi in riabilitazione equestre; ritrovando quegli sguardi vuoti che si tingono di una luce nuova grazie al contatto con il cavallo.

La luce nuova dentro di me si accende con la nascita del mio primo figlio al quale seguono due sorelle negli anni successivi. L’amore per i miei figli è la fonte di energia che mi permette di vivere appieno ogni giorno, stanca ma eternamente grata per i loro sorrisi che hanno la capacità di cancellare le difficoltà.

Maternità e vita professionale si intrecciano e dopo la nascita della mia terza figlia ho ripreso a lavorare presso Macondo in qualità di referente educativa.

Istruzione e formazione

  • 2010-2012 Master in Riabilitazione Equestre, Università degli studi di Firenze
  • 2009 Corso teorico-pratico di Riabilitazione Equestre, Università degli studi di Firenze
  • 2007 Ottenimento del Diploma di operatore sociale, opzione educatore sociale
  • 2004-2007 SUPSI, Bachleor in Lavoro Sociale, Manno
  • 2002-2003 Maturità professionale sociosanitaria, Trevano
  • 1999-2002 Scuola cantonale di diploma propedeutica alle professioni sanitarie e sociali, Trevano
  • 1995-1999 Scuola media, Massagno
  • 1990-1995 Scuola elementare, Vezia

Brevetti equestri: Brevetto cavaliere FSSE, Silber Test e Brevet de Cavalier Randonneur

Esperienze professionali

  • 2018 – oggi Referente educativa presso Fondazione “Il Gabbiano – Progetto Macondo“, Chiasso
  • 2015 – 2018 Educatrice presso Fondazione “Il Gabbiano – Progetto Macondo”, Chiasso
  • 2013 – 2014 Operatrice di prossimità presso “Ingrado, sostanze illegali”, Lugano
  • 2013 Supplente educatrice presso “CAD Ingrado, sostanze illegali”, Lugano
  • 2012 – 2013 Riabilitatrice Equestre presso “Associazione Impronte”, Novazzano
  • 2007 – 2012 Educatrice presso Fondazione “Il Gabbiano”, Camorino
  • 2007 Vegliatrice presso Fondazione “Il Gabbiano

Sostienici, effettua una donazione

Menu